Alassio sempre più capitale nazionale e internazionale dello sport bocce, specialità volo. Dopo un intenso 2018, culminato con l’Europeo maschile, quello da poco iniziato sarà l’anno della definitiva consacrazione. Oltre alla riconfermata Final Four di Serie A maschile e femminile, in programma nel week end del 6-7 aprile, e alla tradizionale e sempre più amata Targa d’oro, la cui 66ª edizione andrà in scena sabato 13 e domenica 14 aprile, alla Città del Muretto è stata assegnata l’organizzazione del Campionato Mondiale Giovanile (Under 18 e Under 23), previsto a fine settembre. Un evento che rappresenta il primo appuntamento iridato del triennio. Nel 2020 Alassio ospiterà infatti il Mondiale femminile e nel 2021 quello maschile.