Una delle principali novità della Targa d’oro 2019 è la Targa Bis, gara, anch’essa a quadrette, riservata solo alle formazioni eliminate nei due turni della mattinata di sabato 13. La gara avrà inizio intorno alle 14.30 di sabato stesso, utilizzando le 32 corsie che saranno tracciate sul campo di calcio di Bastia d’Albenga (a fianco della Ortofrutticola, località Massaretti 32), nei pressi del casello autostradale di Albenga. Il terzo turno sarà giocato in serata al coperto (Albenga, Alassio e Andora). A causa di problemi organizzativi non sarà invece utilizzato, come annunciato in un primo tempo, l’Ippodromo dei Fiori di Villanova d’Albenga.
Per iscriversi (50 euro a quadretta) ci si potrà recare direttamente presso l’impianto sportivo di Bastia, con la possibilità, qualora si abbia terminato di giocare su altri campi, di prenotarsi telefonicamente al 335.8386433 e 370.3507641.
La fase a poule della Targa Rosa sarà ospitata sui campi (16) di Borghetto Santo Spirito (il via alle 14, turni da 1h15’), quella della Targa Junior al Palaravizza (8 campi, inizio ore 14, turni di 1h15’) di Alassio.