Una bella novità per i partecipanti alla 66ª Targa d’oro. E’ stata istituita anche una gara parallela, sempre a quadrette, riservata a coloro che perderanno nei turni della mattina di sabato 13. Si tratta della Targa Bis, cui saranno accettate sino a 64 formazioni (quadrette). Per la gestione di questo tabellone (a eliminazione diretta) saranno allestiti 32 campi da gioco in una nuova location nei dintorni di Alassio. Gli ultimi due turni della Targa Bis saranno disputati al Palaravizza insieme agli incontri delle altre tre gare.