Final Four, definite le semifinali maschili
Se i nomi delle quattro formazioni protagoniste della Final Four maschile erano già noti da qualche giorno, solo l’ultima giornata di serie A ha permesso di stabilire gli accoppiamenti delle sfide di sabato 17 marzo (ore 14) al Palaravizza di Alassio. I due match che varranno la finale scudetto saranno Brb Ivrea-Pontese e La Perosina-Gaglianico. Per quanto riguarda il settore femminile, sono note al momento solo tre delle finaliste, vale a dire La Boccia Carcare, Borgonese e Buttrio.
La quarta uscirà dal confronto diretto in cartellone nell’ultimo turno di sabato 10 marzo, tra Centallese e Saranese. L’incontro tra Carcare e Borgonese deciderà invece il primo posto. Da ricordare che le semifinali femminili si disputeranno in contemporanea a quelle maschili, presso l’accogliente impianto di Albenga (Bocciofila Palasport).
Prima dell’inizio delle finali di domenica 18 si terrà il sorteggio per il tabellone delle competizioni europee per club.

Happyticket funziona, i vantaggi della prevendita
L’esperimento funziona. La prevendita dei biglietti per la Final Four del 17-18 marzo, attiva tramite il portale specializzato happyticket.it, sta registrando ottimi riscontri. A beneficio di coloro che hanno deciso di assicurarsi il titolo d’ingresso in anticipo, nei due giorni della manifestazione all’ingresso del palasport sarà attivato un apposito sportello “veloce” che permetterà un accesso più rapido alle tribune.
Per i gruppi invitiamo a prendere contatto telefonico direttamente con l’organizzazione.
Si segnala che sono già in vendita anche i tagliandi per la Targa d’oro del 7-8 aprile. Per i super appassionati è disponibile anche un abbonamento unico per i due eventi (Final Four + Targa d’oro), a soli 25 euro.
Rispetto al botteghino il costo è si solo 1 euro in più per ciascun biglietto, spesa che verrà “ripagata” da un omaggio che vi sarà consegnato insieme al biglietto definitivo.
Per chiarimenti non esitate a contattarci.

Iscrizioni, corsa al posto per Targa Rosa e Targa Junior
Ad oltre due mesi dal via della competizione, già fioccano le iscrizioni per i tre tabelloni della 65^ Targa d’oro di Alassio del 7-8 aprile. Per la gara Senior, a quadrette, sono già pervenute adesioni dalla Francia e dalla Spagna, inoltre tra le formazioni iscritte non mancano giocatori croati, sloveni e russi. L’internazionalità è già assicurata. L’obiettivo è quello di superare anche quest’anno le 300 quadrette. E’ corsa al posto per le altre due gare. Alla Targa Rosa sono già pre-iscritte 17 coppie (32 in tutto i posti a disposizione) e 9 sono le formazioni che hanno già chiesto di partecipare alla Targa Junior. Insomma, se il buongiorno si vede dal mattino.

Soggiornare ad Alassio, i nostri consigli
Sul sito boccelassio.it, sia nella sezione dedicata alla Final Four di Serie A che in quella della Targa d’oro, trovate i consigli per il vostro soggiorno ad Alassio in occasione delle due manifestazioni, siate sia giocatori che semplici appassionati. Diversi sono gli hotel partner. Al momento di richiedere informazioni e di prenotare chiedete il prezzo convenzionato per le manifestazioni di bocce. Presso le stesse strutture sarà possibile godere di offerte per l’Europeo di settembre.

Facebook