Regolamento Targa Bis

1ª TARGA BIS

SABATO 13 APRILE 2019 – ore 14.30
CAMPO CALCIO ORTOFRUTTICOLA
BASTIA ALBENGA – Regione Massaretti, 32
(a 2’ dal casello autostrada di Albenga, a 8’ da Alassio)

 

  1. La gara è a quadrette ed è aperta solo ai partecipanti alla 66a Targa d’oro, eliminati nei primi
    due turni (ore 8 e 10.30) di sabato 13.
  2. Le quadrette possono essere composte anche giocatori (anche stranieri) iscritti precedentemente
    in due o più formazioni diverse. A richiesta sarà obbligatorio esibire il cartellino Fib.
    Formazioni non in regola saranno estromesse dalla gara.
  3. La quota di iscrizione è fissata in 50 euro a formazione, incluse le quote Fib.
  4. La gara è limitata a 64 formazioni, ad eliminazione diretta. Gli incontri avranno una durata massima di 2 ore.
  5. L’iscrizione può essere effettuata direttamente sul posto, entro le ore 14, salvo raggiungimento del numero massimo previsto. Per coloro che sono impegnati in altri impianti, è possibile anche opzionare l’iscrizione telefonicamente, al 335.8386433 oppure 370.3507641, salvo poi presentarsi entro circa 30’ a confermarla.
  6. I primi due turni della Targa Bis (ore 14.30 e 17 circa) si svolgeranno presso l’impianto di Bastia (campi di calcio “Pontelungo” presso Ortofrutticola), mentre il terzo (ore 21.15) sarà giocato negli impianti coperti di Albenga (Bocciodromo Palasport, 4 campi), Andora (Bocciodromo, 2 campi) e Alassina (Boccoiofila Alassina, 2 campi). I quarti di finale si disputeranno domenica alle ore 10.30 presso la Bocciofila Fenarina, semifinali (ore 14.15) e finale (ore 16.30) presso il Palaravizza.
  7. L’organizzazione si riserva, in caso di maltempo, modifiche a formula, programma, impianti di
    gioco e durata degli incontri.
  8. I premi saranno calcolati in base alla tabella federale e consegnati in base alle vigenti normative fiscali.