Per ricevere periodicamente news sulla manifestazione, clicca qui

Diretta streaming dal turno di domenica alle 10.30

Scatterà domenica alle 10.30, con il turno dei quarti di finale, la diretta streaming della gara, con link da Boccealassio.it e Federbocce.it. La telecronaca, dal Palaravizza di Alassio, in qualità hd, proseguirà nel pomeriggio dalle 14.15 con semifinali e finali. A seguire la cerimonia di premiazione.

Targa Vip, vittoria al team Spagna

Quattro quadrette, composte da amministratori, autorità sportive, rappresentanti delle forze dell’ordine, addetti ai lavori e giornalisti, hanno dato vita nel pomeriggio di giovedì 5 ad una nuove e simpatica edizione della Targa Vip. La vittoria è andata alla formazione capitanata da Giorgio Bevegni (Andora Bocce), denominata Team Spagna, uno dei Paesi presenti alla Targa d’oro. Sconfitta in finale il Team Svizzera, mentre in semifinale sono andate k.o. Croazia e Slovenia. Per tutti, una confezione di Nutella. A premiare sono stati in sindaco Canepa, il presidente regionale Fib Pastorelli, il delegato Coni Savona Pizzorno con quello di Alassio Fracchia, il presidente dell’Alassina Sardo e il campione di bocce petanque Gianluca Rattenni.

Trenta premi per la lotteria

Una crociera di una settimana, per due persone, nel Mediterraneo è il primo dei trenta premi della lotteria abbinata all’evento. Biglietti disponibili presso gli impianti che ospitano la gara, al costo di 2,50 euro a biglietto. L’estrazione è prevista domenica 8 marzo in concomitanza con la finale.

Torna anche la Targa Vip

Nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 5 aprile, anche autorità e addetti ai lavori scenderanno in campo… per la Targa Vip, simpatico appuntamento cui non mancheranno alcuni esponenti dell’amministrazione cittadina e i rappresentanti delle società bocciofile che ospitano la gara.

Le novità: prevendita e Amaro Targa d’oro

Prosegue su www.happyticket.it la prevendita dei biglietti. Il sovrapprezzo è di solo 1 euro e acquistando on line si eviterà la cosa (ci sarà infatti una cassa dedicata), ricevendo altresì in omaggio una t-shirt ricordo. Disponibili anche gli abbonamenti. Tra le novità di quest’anno anche un Amaro dedicato alla Targa d’oro, realizzato dalla rinomata azienda Bordiga di Cuneo, liquore (30°) disponibile presso il bar della Bocciofila Alassina e presso il bar del Palalassio Ravizza. Sarà uno dei premi più ambiti…

Alassio in diretta streaming e in tv

La seconda e decisiva giornata della Targa d’oro potrà essere seguita anche su computer e smartphone in diretta streaming, con link dal sito federale. Da segnalare che nei giorni scorsi Rai Tre Liguria, nella rubrica della mattina, ha dedicato un ampio reportage sulla precedente competizione ospitata ad Alassio, la Final Four di Serie A del 17-18 marzo. In generale, sempre ampia l’eco dell’evento sui media. Numerosi sono i servizi pubblicati in questi ultimi giorni sulla manifestazione da media locali e nazionali.

Iscrizioni chiuse, parola al campo

Meno di due giorni al via della 65ª Targa d’oro. Il conto alla rovescia sta per esaurirsi e, chiuse le iscrizioni, la parola passa al campo di gioco. Sono ben 311 anche quest’anno le formazioni iscritte, numerose delle quali in arrivo dall’estero e dal Nord Est, fermo restando la predominanza piemontese. Il sorteggio, tenutosi martedì 3, ha permesso di stilare il programma, disponibile sul sito www.boccealassio.it. Il via sabato alle ore 8. Ai 1.244 giocatori del tabellone Senior si aggiungono le 32 coppie della Targa Rosa (anche due team croati) e le 24 coppie della Targa Junior (una formazione in arrivo dal Principato di Monaco). Gli ultimi due sorteggi sono previsti nel pomeriggio odierno.

Un premio per Jessica

Sabato 17, prima del fischio d’inizio delle sfide di semifinale della Final Four maschile, all’alassina Jessica Rattenni, tesserata per il Circolo San Giacomo di Imperia, è stata consegnata la Medaglia di bronzo al Valore Atletico, importante riconoscimento del Coni, che la giovane atleta si è meritata per il 3° posto conquistato con la maglia azzurra ai Mondiali di petanque, disputati qualche mese fa in Cina. A consegnarle il premio sono stati il delegato savonese del Coni Roberto Pizzorno, insieme al delegato locale Giampaolo Fracchia, il sindaco Enzo Canepa e il presidente della Federbocce Marco Giunio De Sanctis.

Complimenti presidente!

Domenica 18 marzo non è stato assegnato solo lo scudetto in Italia, ma anche quello francese. A fregiarsi del titolo transalpino è stata la formazione del Cro Lione, nelle cui fila milita anche Carlo Bresciano, presidente del Comitato Organizzatore dell’Europeo maschile di Alassio 2018 (26-30 settembre). I portacolori della Cro si sono poi ripetuti una settimana più tardi nel Super 16 di Rumilly, confermandosi in grande forma.

Torna la lotteria della Targa d’oro

Negli impianti che ospiteranno la Targa d’oro sono già disponibili i biglietti della lotteria abbinata all’evento, al prezzo di 2,50 euro cadauno. In palio trenta premi, il primo dei quali è una crociera di una settimana per due persone, nel Mediterraneo. L’estrazione dei biglietti vincenti è prevista domenica 8 marzo in concomitanza con la finale della 65^ Targa d’oro. L’organizzazione si preoccuperà di far pervenire a domicilio i premi non ritirati di persona al Palaravizza.

Biglietti in prevendita: niente coda e una t-shirt in omaggio

I biglietti d’ingresso per assistere alla 65^ Targa d’oro (a pagamento gli ultimi 5 turni, dunque a partire dal sabato sera) sono disponibili in prevendita su www.happyticket.it. Il sovrapprezzo è di solo 1 euro, ma acquistando on line si eviterà la cosa e si riceverà in omaggio una t-shirt ricordo. Disponibili anche gli abbonamenti. La prevendita ha funzionato molto bene in occasione della Final Four di Serie A.

Ultimi giorni per iscriversi

Meno di due settimane alla 65^ Targa d’oro: sono questi gli ultimi giorni per iscriversi e non mancare al grande meeting di primavera. Il mondo delle bocce (volo) sta per invadere Alassio. Le quadrette confermate sono circa 200 ed il numero è destinato ad aumentare ancora. L’obiettivo è quello di superare anche quest’anno quota 300. Tabellone quasi completo per la Targa Rosa (sono solo ancora due i posti a disposizione), mentre a livello giovanile le coppie iscritte sono al momento 19. Sul sito www.boccealassio.it sono disponibili gli elenchi aggiornati degli iscritti.

Final Four in archivio

E’ andato in archivio tra la soddisfazione generale il primo dei tre grandi appuntamenti con le bocce, specialità volo, del 2018 ad Alassio. La Final Four del 17-18 marzo si è chiusa con il trionfo di Brb Ivrea e Buttrio, club che sono tornati a cucirsi lo scudetto sulle maglie. Numeroso il pubblico presente, comodamente seduto sulle tribune dell’accogliente Palaravizza. Molto seguita anche la diretta streaming e grande eco per la manifestazione anche sui media. Servizi sono andati in onda anche su diverse edizioni regionali del Tg3 Rai. Molto interesse anche per il sorteggio, svoltosi in apertura del programma di domenica 18, degli abbinamenti del primo turno (spareggi) della Coppa Europa, la più importante competizione continentale per club.

Europeo, ecco il logo

Definita anche l’immagine ufficiale dell’Europeo maschile di fine settembre ad Alassio. Sul sito www.alassio2018.com è presente il nuovo logo e la locandina ufficiale dell’evento, con Luca Melignano, doppio oro nell’ultima edizione, testimonial della kermesse continentale. Previsti 20 Paesi, sei saranno i titoli in palio. In cantiere molte iniziative per un periodo che si preannuncia ancora di bella stagione e di possibilità di godere sia del mare che del territorio circostante la Città del Muretto.

Ad Alassio da mezza Europa per la Targa d’oro

Sono di almeno otto nazionalità gli atleti in arrivo ad Alassio per la 65^ Targa d’oro del 7-8 aprile. Le iscrizioni, che sarà possibile effettuare anche durante la Final Four (al Palaravizza) fioccano. Per il tabellone femminile sono ormai disponibili solo pochi posti. L’elenco delle formazioni iscritte e tutte le info su www.boccealassio.it
Prevendita dei biglietti già aperta su happyticket.it.

Grande attesa per la Final Four scudetto

Tutto pronto, o quasi, ad Alassio per la Final Four di Serie A in programma nel week end. Per le semifinali di domani (quelle femminili di disputano ad Albenga) si annunciano sfide incerte ed appassionanti. Atteso un numeroso pubblico che gremirà le tribune del Palaravizza già dal primo pomeriggio, anche per evitare problemi con il passaggio della Milano-Sanremo ciclistica. Domenica, dalle 14, i match che assegnano i due scudetti.
La biglietteria aprirà alle ore 12 circa, con due sportelli, uno dei quali adibito al ritiro dei biglietti acquistati in prevendita (andata a gonfie vele). In mattinata, tra le 10 e le 11, sarà possibile acquistare i biglietti presso la Bocciofila Alassina, in via Dell’oro 34.
Nella giornata inaugurale sarà presente anche il presidente federale De Sanctis, in carica da un anno. Nel pomeriggio di domani il Coni consegnerà all’atleta Jessica Rattenni, alassina specialista della petanque, la Medaglia di bronzo al Valore Atletico per il recente 3° posto ai Mondiali in Cina.
Per coloro che non possono recarsi a vedere dal vivo la Final Four, è disponibile una diretta streaming sul sito federbocce.it e sulla pagina facebook Bocce in volo.
Per vedere il dettaglio delle due giornate di gara clicca qui

Soggiornare ad Alassio, i nostri consigli

Sul sito boccelassio.it, sia nella sezione dedicata alla Final Four di Serie A che in quella della Targa d’oro, trovate i consigli per il vostro soggiorno ad Alassio in occasione delle due manifestazioni, siate sia giocatori che semplici appassionati. Diversi sono gli hotel partner. Al momento di richiedere informazioni e di prenotare chiedete il prezzo convenzionato per le manifestazioni di bocce. Presso le stesse strutture sarà possibile godere di offerte per l’Europeo di settembre.

Iscrizioni, corsa al posto per Targa Rosa e Targa Junior

Ad oltre due mesi dal via della competizione, già fioccano le iscrizioni per i tre tabelloni della 65^ Targa d’oro di Alassio del 7-8 aprile. Per la gara Senior, a quadrette, sono già pervenute adesioni dalla Francia e dalla Spagna, inoltre tra le formazioni iscritte non mancano giocatori croati, sloveni e russi. L’internazionalità è già assicurata. L’obiettivo è quello di superare anche quest’anno le 300 quadrette. E’ corsa al posto per le altre due gare. Alla Targa Rosa sono già pre-iscritte 17 coppie (32 in tutto i posti a disposizione) e 9 sono le formazioni che hanno già chiesto di partecipare alla Targa Junior. Insomma, se il buongiorno si vede dal mattino.

Happyticket funziona, i vantaggi della prevendita

L’esperimento funziona. La prevendita dei biglietti per la Final Four del 17-18 marzo, attiva tramite il portale specializzato happyticket.it, sta registrando ottimi riscontri. A beneficio di coloro che hanno deciso di assicurarsi il titolo d’ingresso in anticipo, nei due giorni della manifestazione all’ingresso del palasport sarà attivato un apposito sportello “veloce” che permetterà un accesso più rapido alle tribune.
Per i gruppi invitiamo a prendere contatto telefonico direttamente con l’organizzazione.
Si segnala che sono già in vendita anche i tagliandi per la Targa d’oro del 7-8 aprile. Per i super appassionati è disponibile anche un abbonamento unico per i due eventi (Final Four + Targa d’oro), a soli 25 euro.
Rispetto al botteghino il costo è si solo 1 euro in più per ciascun biglietto, spesa che verrà “ripagata” da un omaggio che vi sarà consegnato insieme al biglietto definitivo.
Per chiarimenti non esitate a contattarci.

Final Four, definite le semifinali maschili

Se i nomi delle quattro formazioni protagoniste della Final Four maschile erano già noti da qualche giorno, solo l’ultima giornata di serie A ha permesso di stabilire gli accoppiamenti delle sfide di sabato 17 marzo (ore 14) al Palaravizza di Alassio. I due match che varranno la finale scudetto saranno Brb Ivrea-Pontese e La Perosina-Gaglianico. Per quanto riguarda il settore femminile, sono note al momento solo tre delle finaliste, vale a dire La Boccia Carcare, Borgonese e 5Buttrio.
La quarta uscirà dal confronto diretto in cartellone nell’ultimo turno di sabato 10 marzo, tra Centallese e Saranese. L’incontro tra Carcare e Borgonese deciderà invece il primo posto. Da ricordare che le semifinali femminili si disputeranno in contemporanea a quelle maschili, presso l’accogliente impianto di Albenga (Bocciofila Palasport).
Prima dell’inizio delle finali di domenica 18 si terrà il sorteggio per il tabellone delle competizioni europee per club.

Prevendita dei biglietti per la Final Four di Serie A

Inizia dopodomani, venerdì 23 febbraio, attraverso il portale specializzato happyticket.it, la prevendita dei biglietti per il week end che assegnerà ad Alassio gli scudetti maschile e femminile. Una novità che sarà estesa anche ai due successivi eventi. L’appuntamento con la Final Four di serie A è per sabato 17 e domenica 18 marzo: le semifinali di sabato avranno inizio alle ore 14, sia per quanto riguarda il settore maschile (al Palaravizza di Alassio) che quello femminile (Bocciofila Palasport Albenga); inizio ostilità alle ore 14 anche per le due finali della domenica (entrambe al Palaravizza). Sarà possibile acquistare l’abbonamento per le due giornate (15 euro), il biglietto per la sola giornata di sabato (10 euro) e quello per domenica (8 euro). I biglietti ridotti e quelli per Albenga saranno venduti direttamente nei giorni della manifestazione. L’organizzazione ha previsto un numero chiuso di abbonamenti per le due giornate delle finali tricolori, per cui non è escluso che al botteghino vengano messi in vendita i soli biglietti giornalieri.
Altri vantaggi riguardano la riduzione della coda (sarà aperto uno speciale sportello) e un omaggio.
Disponibile, al prezzo speciale di soli 25 euro, anche un abbonamento unico nominativo valido sia per la Final Four che per la Targa d’oro.

Targa d’oro, aperte le iscrizioni

Con l’apertura delle iscrizioni è iniziato il conto alla rovescia in vista della 65ªedizione della Targa d’oro. La quota di partecipazione è di 80 euro a formazione per la prestigiosa gara Senior (a quadrette), di 40 euro a coppia per la Targa Rosa e di 20 euro per la Targa Junior. Diramato anche il regolamento. Per ulteriori informazioni visitare l’apposita sezione del sito www.boccealassio.it

Alassio si fa in tre per le bocce

Alassio sempre più capitale delle bocce, specialità volo. Nel 2018 saranno infatti ben tre i grandi appuntamenti in cartellone: oltre alla famosa Targa d’oro, giunta all’edizione numero 65, prevista nel weekend del 7-8 aprile, avranno luogo nella Città del Muretto anche la Final Four dei Campionati di Serie A maschile e femminile, in programma sabato 17 e domenica 18 marzo, ed inoltre il Campionato Europeo maschile, che dal 26 al 30 settembre coinvolgerà una ventina di nazioni, con in palio sei titoli continentali. Ad ospitare la fase finale della Targa d’oro, Final Four ed Europeo sarà l’accogliente Palaravizza, capace di ospitare sino a 2.000 spettatori.

Comunicati

Newsletter inviate

  • – Iscrizioni chiuse, parola al campo
    – Il giornalino sfogliabile on line
    – Alassio in diretta streaming e in tv
    – Le novità: prevendita e Amaro Targa d’oro
    – Torna anche la Targa Vip
    – Trenta premi per la lotteria

  • – Final Four in archivio
    – Ultimi giorni per iscriversi
    – Biglietti in prevendita
    – Torna la lotteria della Targa d’oro
    – Complimenti presidente!
    – Un premio per Jessica

Facebook